Fondi Interprofessionali

FonARCom

FonARCom è un Fondo creato nel 2006 per finanziare la Formazione Continua dei lavoratori e dei dirigenti delle aziende italiane.

I canali di finanziamento per le aziene previsti da questo Fondo sono:

  • Gli avvisi (generali, tematici, per dirigenti, per studi professionali)
  • Il Conto Formazione
  • Detto/Fatto! Aziende

AVVISO 3/2018 – Forma e Ricolloca

Con questo avviso, Fonarcom finanzia attività formative dirette ad incrementare i rapporti di lavoro e le competenze professionali dei lavoratori. L’Obiettivo è infatti quello di rafforzare il sistema della formazione continua per promuovere l’acquisizione di nuove competenze o l’aggiornamento di quelle già possedute.

Sono ammissibili solo corsi in aula.

 

BENEFICIARI

Le aziende già aderenti a FONARCOM al momento della presentazione del piano formativo.

 

DESTINATARI
I destinatari dell’attività formativa sono:

  • disoccupati assunti dall’Azienda beneficiaria aderente a FONARCOM entro la chiusura del piano formativo;
  • lavoratori a” rischio disoccupazione” dipendenti dall’Azienda beneficiaria al momento della presentazione del piano formativo;
  • lavoratori a “rischio disoccupazione”, dipendenti di aziende anche non aderenti a FONARCOM, che saranno assunti da una azienda beneficiaria dell’avviso.

 

CORSI FINANZIABILI
I corsi devono riguardare le seguenti tematiche:

  • sicurezza sul lavoro
  • formazione continua per l’adeguamento delle competenze professionali per innovazione e tecnologie moderne
  • formazione continua per l’allineamento delle competenze aziendali in tema di internazionalizzazione.

Possono essere presentati sia piani di formazione aziendali che interaziendali.

 

FINANZIAMENTO

Ogni azienda può richiedere un contributo massimo non superiore a € 16.500,00.

 

SCADENZA

Il termine per l’invio telematico dei piani è fissata al 31 gennaio 2019.

AVVISO 5/2018 – Sistemi di Imprese

Con questo avviso, Fonarcom finanzia attività di formazione continua per:

  • sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro;
  • adeguamento competenze;
  • Internazionalizzazione.

I piani formativi devono essere concordati con le rappresentanze sindacali CIFA e CONFSAL.

DESTINATARI
Destinatari delle attività formative sono i lavoratori dipendenti, anche a tempo determinato, gli apprendisti e i lavoratori in CIG.

Sono esclusi, invece, i lavoratori con contratto co.co.co., i dirigenti, gli amministratori e i titolari delle aziende. Ma anche i collaboratori con P.IVA, gli stagisti, i tirocinanti e i collaboratori occasionali.

 

FINANZIAMENTO

Ogni impresa può richiedere un contributo massimo legato alla dimensione aziendale:

  • Micro: € 4.000,00
  • Piccola: € 8.000,00
  • Media: € 15.000,00
  • Grande: € 20.000,00

Per le definizioni, consultare l’avviso 5/2018.

 

SCADENZA

La scadenza per l’invio telematico della domanda è fissata al 6 agosto 2021.

 

I SERVIZI PER VOI

Il nostro Staff affianca le aziende per tutte le attività relative ai Fondi Interprofessionali:

  • Informazione (monitoraggio dei finanziamenti disponibili)
  • Analisi di fattibilità del progetto formativo
  • Predisposizione della domanda di contributo
  • Assistenza alla gestione delle attività in itinere
  • Erogazione della formazione
  • Assistenza alla rendicontazione delle spese.

Per avere maggiori informazioni sui Fondi Inteprofessionali e sulle opportunità disponibili, clicca qui.